- Progetto Agricultura

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dati dell'Associazione

Associazione Lucchesi di Sicilia
Via Calcherone, 17
92010 Lucca Sicula (AG)
Codice Fiscale 92020290844

Presentazione dell'Associazione

L’Associazione “Lucchesi di Sicilia” è un’Associazione di Promozione Sociale senza fini di lucro, finalizzata all’organizzazione, alla promozione ed alla gestione di attività socio culturali e ricreative rivolte allo sviluppo della comunità e in particolare rafforzare le relazioni culturali e sociali con altre associazioni italiane e straniere, al fine di stimolare lo scambio di opinioni e di collaborazione nello sviluppo delle finalità associative; promuovere l’identità e la cittadinanza europea e sviluppare competenze per l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.
Essa vuole promuovere e valorizzare la produzione, l’ambiente, il paesaggio, le abitazioni locali mediante azioni, progetti, organismi e quant’altro necessario per migliorare le condizioni economiche, sociali, civili, culturali della nostra popolazione.
L’associazione ha collaborato e realizzato svariati progetti in partnership con il Comune di Lucca Sicula e con istituzioni europee nell’ambito dello scambio giovanile.

Il progetto "Agri-Cultura"

Il progetto intende promuovere iniziative specifiche che permettano ai giovani del comprensorio di Lucca Sicula con età compresa tra i 16 e 35 anni, di potere sperimentare la mobilità europea  finalizzata a realizzare scambi di esperienze formative nel settore agricolo in ambito europeo.
La mobilità dei giovani è un elemento fondamentale per formare e consolidare il senso di appartenenza europea, migliorare l'inserimento sociale e professionale, e garantire la competitività dell'economia europea.
Attraverso il progetto, i giovani possono sviluppare le loro competenze, potenziando la loro capacità di adattamento e la possibilità di inserimento nel mondo del lavoro grazie alle opportunità offerte dalla mobilità transfrontaliera nell'ambito  della formazione e del commercio.
A tal fine il percorso include una esperienza all’estero, della durata di 10 giorni, grazie alla quale i giovani potranno sperimentare sul campo le competenze e le conoscenze acquisite.

Le azioni progettuali saranno sviluppate e connesse tra loro secondo una logica organizzativa strutturata per sequenze operative definite. Gli interventi si articoleranno secondo i seguenti step:

  • informazione e pubblicizzazione del progetto;

  • selezione dei giovani

  • accoglienza,valutazione dei fabbisogni e orientamento;

  • definizione dell’intervento;

  • attuazione dell’intervento;

  • accompagnamento e tutoring;

  • monitoraggio, valutazione e verifica degli obiettivi;

  • report dei risultati.


Obiettivi del progetto

Il progetto intende promuovere iniziative specifiche che permettano ai giovani siciliani di sperimentare la mobilità europea, al fine di realizzare scambi di esperienze internazionali a livello europeo tra giovani al fine di stimolare la mobilità come elemento di crescita e confronto multiculturale, arricchimento curriculare lavorativo, acquisire nuove metodologie applicate al lavoro senza pregiudizi culturali ed etnici per una visione più europea.

Obiettivo specifico 1
Creare una rete transnazionale di partner per il raggiungimento degli obiettivi progettuali e per la progettazione e realizzazione di iniziative rivolte all'arricchimento  lavorativo e culturale dei giovani;
sviluppare un team work interculturale e transnazionale;
collegare il percorso progettuale alle opportunità di crescita lavorativa e culturale in ambito europeo.

Obiettivo specifico 2
Accoglienza e orientamento ai giovani beneficiari;
accompagnamento e tutoring dei beneficiari durante tutte le fasi progettuali;
rafforzare lo spirito imprenditoriale tramite la cogestione progettuale da parte dei giovani.

Obiettivo specifico 3
Sviluppo delle capacità lavorative e di conoscenza delle nuove tecnologie applicate all'agricoltura;
approfondimenti in aula sulla filiera dell'olio d'oliva;
visita sulle coltivazioni di uliveti del partner del progetto;
visita al frantoio del partner del progetto;
sviluppo delle competenze sul marketing, di comunicative e sull'internazionalizzazione;
educare alla cittadinanza europea e radicare un'identità europea "senza confini";
apertura verso i processi di internazionalizzazione;
conoscenza della realtà socio-culturale-imprenditoriale del paese ospitante comprese le visite presso alcuni stabilimenti produttivi esteri.

I beneficiari

Il progetto coinvolgerà 22 giovani appartenenti alla fascia di età compresa tra 14 e 35 anni, residenti nel Comune di Lucca Sicula e comuni limitrofi, che rappresentano gli attori principali del progetto. Saranno direttamente coinvolti nella realizzazione delle diverse attività e impegnati in prima persona nelle varie tappe del percorso, sia nella definizione delle azioni che nell'elaborazione delle strategie degli interventi, quale parte integrante e attiva della rete progettuale.
L'individuazione del target dei destinatari è scaturita dall'analisi del contesto giovanile locale e dall'indagine sui fabbisogni sviluppata attraverso colloqui e incontri con i giovani, le aziende e gli istituti scolastici del territorio e con le associazioni giovanili.

La selezione  dei destinatari verrà effettuata mediante la pubblicazione di un bando ad evidenza che conterrà tutte le informazioni circa le modalità di svolgimento delle attività.

La partecipazione alle attività progettuali sarà gratuita e aperta a tutti i giovani, secondo il principio generale di non discriminazione;  si avrà cura di garantire la parità di genere cercando di assicurare una partecipazione femminile e maschile paritaria.
I requisiti che i destinatari dovranno possedere all'atto della presentazione della richiesta sono:

  • essere giovani di età compresa tra 14 e 35 anni;

  • essere residenti e/o domiciliati in Sicilia;

  • essere disoccupati, non occupati o in cerca di occupazione.

L’esperienza all’estero

Il comprensorio scelto per lo svolgimento delle attività all’estero è quello di Stoccarda, capoluogo del Baden-Württemberg, regione che si estende nel sud-ovest della Germania con oltre 600.000 abitanti.
Centro delle attività progettuali sarà Weinsberg, cittadina di circa 12.000 abitanti ubicata nel distretto di Stoccarda.
Il partner locale è rappresentato dall’istituto superiore professionale "NACHBARSCHAFTS-HAUPTSCHULE" con il quale ha realizzato, sin dal 2007, l’Associazione ha realizzato diversi progetti di scambio giovanile nell’ambito della raccolta, produzione e vendita dell’olio d’oliva. A questo si aggiunge la ricchezza del tessuto produttivo, nell’ambito dei prodotti agroalimentari, che caratterizza il comprensorio di Weinsberg e della regione di Stoccarda e che risponde pienamente alle esigenze e agli obiettivi previsti dal progetto.
La regione, infatti, ha un’economia prevalentemente agricola e agroalimentare che punta sulla coltivazione di vigneti e produzione di vini esportati sia in ambito nazionale che europeo. In forte espansione è il segmento dell’agricoltura biologica. Le imprese della regione sono dotate di impianti produttivi moderni e sistemi di gestione aziendale che operano in regime di qualità.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu